Accedi a Domino Solutions

Inserisci i tuoi dati per accedere.

×

VISIONA GRATUITAMENTE IL
ONE MILLION DOLLAR

Inserisci la tua email per accedere gratuitamente alla visione del One Million Dollar

Non condivideremo i tuoi dati
×

Vendere le azioni in portafoglio, gli errori comuni da evitare

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.
Sapere quando vendere azioni è la chiave del successo finanziario. Scopri i motivi per cui dovresti vendere - e come evitare di perdere la crescita degli investimenti. L'acquisto al giusto prezzo è vitale. Il rendimento finale che si otterrà da qualsiasi investimento è determinato in primo luogo dal prezzo di acquisto. In un certo senso, si può sostenere che un guadagno o una perdita sono fatti al momento dell'acquisto; semplicemente non lo sai finché non vendi. Mentre questa teoria è profondamente radicata in solidi principi fondamentali di investimento, la vendita è un collegamento vitale.

Molti investitori prendono decisioni di vendita esclusivamente sulla base di movimenti di prezzo. Ma un titolo azionario che ha perso valore può ancora essere un investimento perfettamente ragionevole da mantenere in portafoglio. Viceversa, la vendita di un titolo, che è aumentato e ha generato un profitto, potrebbe essere logico nel caso in cui abbia raggiunto un obiettivo di prezzo o sia cresciuto in maniera sproporzionata.

Ma quali sono i motivi per cui erroneamente vendiamo un titolo o magari erroneamente l'abbiamo acquistato?

1) Controlla le tue emozioni
Ci sono buone ragioni per vendere azioni e cattive ragioni per farlo. Le cattive prestazioni rispetto i competitor, la leadership irresponsabile che prende spesso cattive decisioni, possono tutte far parte di una lista di buone ragioni. Forse hai deciso che il tuo denaro andrebbe investito altrove, o stai raccogliendo perdite per compensare i guadagni per i quali dovrai pagare le tasse sul reddito.



Le cattive ragioni in genere comportano una reazione istintiva alle fluttuazioni del mercato a breve termine o alle notizie una tantum. Liberarti dalle tue posizioni quando le cose si fanno pesanti bloccano solo le perdite, che è l'opposto di quello che vuoi. (Conosci il detto: compra in basso, vendi in alto). Prima di vendere un titolo, ripassa il tuo ragionamento per assicurarti di non cedere ad una risposta emotiva di cui poi potresti pentirti.

2) Vendere troppo presto
Un errore comune che gli investitori fanno nel mercato azionario è quello di vendere troppo presto un titolo vincente. Come definire il troppo presto? Gli studi dimostrano che gli investitori hanno maggiori probabilità di vendere un titolo quando ha un profitto e meno probabilità di vendere un titolo quando lo possiedono in perdita.

Sembra che le persone abbiano maggiori probabilità di ottenere un piccolo guadagno, piuttosto che vendere in perdita, il che conferma l'errore dell'investitore che chiude la porta ad un possibile rimbalzo. Molti investitori hanno una forte, seppur subconscia, paura di trasformare una perdita "nominale" in una perdita "reale". Quindi quando è il momento giusto per vendere un titolo vincente? Alcuni consiglierebbero di non vendere mai azioni vincenti, mentre altri avvertono che la vendita dovrebbe essere un processo deliberato proprio come l'acquisto.

Se i fondamentali della società, come vendite, debito e flusso di cassa mostrano segnali positivi ma i mercati scendono, potrebbe significare che qualcosa è cambiato e i mercati influenzeranno negativamente il prezzo del tuo titolo vincente. Non date retta al mercato che si lascia prendere dal panico per un calo delle entrate, siate pronto a scaricare il titolo se i suoi fondamentali sono sotto stress, ma preparatevi ad accumulare nel caso di un rimbalzo e soprattutto non temete di mantenere le posizioni nel caso in cui i vostri titoli, siamo solidi. I titoli solidi scendono come il mercato, ma sono anche i primi a riprendersi al termine del panico.

3) Il terribile investimento
Hai fatto un investimento terribile che è costantemente sottoperformante. Questo punto è in gran parte discutibile se si investe in un portafoglio di large cap solido, poiché questo riflette l'intera performance del mercato. Se sta andando giù, significa che l'intero mercato è in calo.

Se credi che il mercato si riprenderà (come fa sempre), ciò significa che i titoli sono in vendita a prezzi più bassi rispetto a prima, il che significa non solo che non devi vendere, ma devi continuare ad investire e raccogliere azioni ad un prezzo più conveniente. In una situazione di mercato attuale la prima cosa che ti verrebbe in mente è Questo è un brutto affare. Ho bisogno di venderlo prima di perdere ulteriormente!

Rallenta. Invece di dare di matto e vendere le tue azioni più velocemente di quanto tu possa urlare, Vendo! Analizziamo il contesto. Guardando attentamente il mercato, notiamo che quasi tutti i settori sono in declino. Non è il tuo investimento in particolare. Stanno scendendo tutti. Ora, questo solleva domande sul futuro, ma ti fornisce anche un contesto per spiegare la profonda discesa dei tuoi titoli. Solo perché stanno precipitando, non significa che dovresti venderli immediatamente.

Se pensi che l'industria o gli investimenti stiano semplicemente attraversando una crisi ciclica, aggrappati all'investimento e continua a mantenerlo in portafoglio, si creeranno ulteriori spazi di accumulo a prezzo più bassi. Se, tuttavia, ritieni che l'industria non si riprenderà, allora sarebbe logico chiudere gli investimenti anche in perdita.

4) Vendere sulle notizie
Essere legato alle notizie e ossessionato da ogni piccolo blip può causare la miopia nell'investitore buy-and-hold più lungimirante. Questi alti e bassi giornalieri - confezionati ad hoc - sono buoni per i rating ma negativi per i rendimenti degli investitori. La tentazione di prendere decisioni istintive è un segno che è ora di staccare la spina e lasciare la borsa, questo ambiente non fa per voi.



È meglio controllare i titoli trimestralmente, che è anche la frequenza con cui le società quotate pubblicano lo stato delle loro attività. Nel frattempo, se la tua azienda è attaccata dai media, valuta con calma come le notizie mettono in discussione la tua tesi di investimento originale e/o minaccia le prospettive a lungo termine dell'azienda. Hai bisogno di un aggiornamento? Rivisita l'investimento iniziale che hai creato. Quindi ringrazia te stesso per aver dedicato del tempo alla ricerca completa dei tuoi acquisti.

Il miglior investimento che puoi fare
La tua situazione finanziaria è unica per te. Ecco perché non esiste una soluzione valida su quando vendere i tuoi titoli. Sono i tuoi soldi - e spetta a te decidere alla fine della giornata. Ma può essere fonte di confusione se sei nuovo in questo mondo e non hai idea di come farlo. Ecco perché ci siano noi.

Domino Solutions analizza i fondamentali di tutti i titoli in portafoglio, della situazione macroeconomica ed è in contatto con la sezione investors delle società, prendiamo decisioni tutti i giorni su tutti i titoli. Con la nostra guida, sarai sulla buona strada per cominciare a vivere una vita economica serena. E non hai bisogno di schemi fantastici, catene di Sant'Antonio o altre diavolerie su come diventare ricco in 3 ore. Tutto ciò di cui hai bisogno è la determinazione e i giusti sistemi messi in atto per aiutarti a ottenere il massimo dalla tua situazione finanziaria e non avere preoccupazioni, anche nella situazione di mercato attuale.

Stay tuned.

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter

Mi trovi su Linkedin

Puoi scriverci una email

I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI

TESTIMONIANZE

Sono iscritta al servizio MyPortfolio da 2 anni e finora i risultati sono stati positivi.
L'azienda e' puntuale nei segnali e sono sempre disponibili per informazioni e mi hanno seguita passo passo molto meglio della banca
Martina Mantovani
Sono un cliente da 4 anni, mi sono trovato bene fin da subito. La caratteristica migliore è un contatto diretto con un analista e ovviamente i guadagni sulle segnalazioni. Grazie Domino.
Alezzandro Zucchi
Sto collaborando con loro da meno di un anno, mi sembra di conscerli da una vita, mi stanno dando dei risultati a dire poco eccellenti, sopratutto in questi momenti, ritengo la loro serietà qualcosa di straordinariamente rara e preziosa, io li ritengo oltre che ad esperti professionisti, anche amici, avuto la fortuna di conoscerli di persona. Sono contento perche hanno con il tempo aggiornato e ampliato i servizi.
Sempre seri, presenti, gentili, onesti
Maurizio Carta
Società seria e affidabile, propone ottimi servizi con grandi risultati. Personalmente la mia esperienza è stata molto positiva. Gli analisti, molto competenti, ti seguono passo per passo nelle scelte di investimento. Inoltre sono molto cordiali e disponibili per qualsiasi chiarimento.
Debora Gozzi
Leggi tutte le testimonianze
DOMINO SOLUTIONS 2019 All rights reserved | Via Baldassarre Peruzzi, 26 41012 Carpi (MO) Italy | P.IVA IT02821060361 - Cookie policy Copyright © 2006-2019